Go to content area

 

Canale Youtube

 

Collaborazioni
ciiscam
bari
Nutricion sin fronteras

MED DIET 4.0 Pyramid Travellling Interactive Installation

 MED DIET 4.0 PYRAMID TRAVELLING INTERACTIVE INSTALLATION

Concept by Dr. Sandro Dernini, Project by Arch.Loreto Papadia,

A project in collaboration with:

International Foundation of Mediterranean Diet (IFMeD)

International Centre for Advanced Mediterranean Agronomic Studies (CIHEAM)-Bari

Interuniversity International Study Centre on Mediterranean Food Cultures (CIISCAM) -Sapienza University of Rome

 

 

Photos by Domenico Masotti

 

MED DIET 4.0

PIRAMIDE SOSTENIBILE DIETA MEDITERRANEA

INSTALLAZIONE ESPOSITIVA ITINERANTE

 

Ideazione e progetto Arch. Loreto Papadia

MED DIET 4.0 concept Dott. Sandro Dernini

IL CONCEPT DELL’INSTALLAZIONE

L’installazione della MED DIET 4.0  grazie al contributo di tecnologie all’avanguardia audiovisive, multimediali e telematiche si  articola su quattro canali di comunicazione:

  • Spettacolarità

  • Interattività

  • Social Networking

  • Mobile Technology

 

In questi anni di continua e costante evoluzione tecnologica, comunicare con efficacia significa competere con un flusso di informazioni costante e continuativo e con stimoli percettivi costanti. Protezione istintiva nell’individuo è la formazione di uno scudo protettivo; per penetrarlo oltre ovviamente alla validità e potenzialità del contenuto, vincente è la strategia per contaminare tra di loro diversi sistemi di comunicazione e tecnologie, in un percorso divulgativo rivolto a rivitalizzare l'interesse del pubblico ed in particolare dei giovani verso i molteplici benefici sostenibili della dieta Mediterranea, illustrati tramite la Med Diet 4.0.  

La Spettacolarità è il primo elemento da considerare in qualsiasi tipo di esposizione per ricevere l’attenzione e una positiva disponibilità del pubblico.

L’Interattività (on site) consente di personalizzare l’esperienza e selezionare o inserire informazioni a diretto contatto con la videoinstallazione.

Il Social Networking per creare un evento social in modo da rendere condivisa e prolungata nel tempo l’esperienza comunicativa.

Mobile Technology rappresenta la comunicazione in mobilità, per mezzo dei “mobile devices” quali sono gli smartphone, tabphone, tablet Pc. Veicolo principale per la fruizione dei social network, oggi è il mezzo di comunicazione più trendy e preferito dal pubblico di ogni fascia di età. E’ il mezzo che consente l’interattività anche al di fuori dello spazio espositivo, portando anche a “casa” l’esperienza della Nuova Piramide Alimentare Internazionale.

 

 L’INSTALLAZIONE

Descrizione

Una video installazione con due livelli di interattività “local-on site” attraverso gli schermi interattivi, “mobile” attraverso una APP per smartphone e mobile devices in genere. Può essere anche definita una “social media installation” in quanto consente la condivisione di dati tra rete di persone senza limiti quantitativi.

L’installazione va collocata al centro di uno spazio con illuminazione controllata, quindi oscurabile.

Si compone di una piramide luminosa, sulle cui pareti vengono proiettate immagini video dall’interno, circondata da schermi interattivi trasparenti attraverso i quali il pubblico interagisce con i dati e le immagini video.

Le immagini della piramide sono divise in due parti sovrapposte:

  • LA PARTE INFERIORE RISERVATA A INFORMAZIONI DEGLI SPONSOR OLTRE;

  • LA PARTE SUPERIORE È DEDICATA AI CONTENUTI DEL MED DIET 4.0.

Sulle quattro pareti della parte superiore della installazione MED DIET 4.0  vengono proiettate delle immagini che visualizzano i 4 benefici sostenibili della dieta mediterranea: accertati benefici alla salute e nutrizione, basso impatto ambientale e ricchezza in biodiversità, alti valori culturali e sociali, ritorno economico sui territori di produzione.

Le proiezioni sui quattro lati saranno alternate con presentazioni elaborate i provenienti dall'interattività con il pubblico.

Sarà visualizzata una piramide  costruita secondo una elaborazione dei dati inseriti dal pubblico, riguardanti per esempio tra altre informazioni, i consumi alimentari avvenuti durante la giornata. I dati inseriti dal pubblico possono essere inseriti sia in locale attraverso gli schermi interattivi che on line mediante l’APP che consente di collegarsi all’ apposito social network.

Saranno visualizzate la MED DIET 4.0 framework e piramide della dieta sostenibile mediterranea con le sue specifiche country variations per promuovere con animazioni videografiche una corretta sana e sostenibile alimentazione. Saranno visualizzate  tematiche della Dieta Mediterranea rivolte all'innovazione e alla sostenibilità dei prodotti traditionali alimentari di qualità  dei territori. 

I display interattivi, disposti in cerchio intorno alla piramide, oltre che interagire con le immagini visualizzate sulla piramide, restituiscono in modo interattivo anche altre informazioni al pubblico.


La Struttura

Caratteristica fondamentale dell’installazione della Nuova Piramide Alimentare Internazionale è la struttura mobile di facile e rapido allestimento, nonché leggera e contenuta nelle dimensioni per il trasporto e per lo stoccaggio.

La piramide (Fig 1) ha una altezza complessiva di 4 m e una base quadrangolare con lato di 5 m. La struttura è divisa in senso trasversale alla sua altezza in due parti:

  • Una inferiore (la base) a forma di tronco di piramide con altezza 1 m

  • Una superiore con altezza 3m.

La base è formata da una struttura smontabile, in metallo leggero, ricoperto da pannellatura nella quale possono essere incastonati display a LED. La struttura in metallo deve essere adatta a sostenere il peso della piramide superiore.

La parte superiore della piramide è composta da una telaio “ad ombrello” composto da listelli in metallo a sezione rettangolare disposti di taglio, rispetto al quadrato di base per offrire più stabilità alla struttura e favorire senza ostacolare il fascio della proiezione video. Questa struttura viene rivestita da una tela elastica traslucida che costituisce lo schermo per la retroproiezione dall’interno.

I proiettori video (Fig. 2) sono disposti alla base della piramide in prossimità dei bordi e rivolti ciascuno verso la parete opposta. Sulla base sono previste delle aperture e delle ventole per l’estrazione dell’aria calda prodotta dai proiettori video, evitando così di surriscaldare l’interno della piramide. La struttura inoltre è sollevata da terra per circa 4 mm per consentire una migliore areazione.

Gli schermi interattivi intorno alla piramide possono essere di varie dimensioni e quantità secondo le esigenze della location o dell’evento.

 

Il Software

Le seguenti procedure software gestiscono l’installazione:

  • Il software di gestione delle proiezioni video sulla piramide

  • Il software per l’interattività degli schermi intorno alla piramide

  • Un Social Media che consente la condivisione delle informazioni acquisite tramite una APP per mobile devices e gli schermi interattivi.